Protezione Civile

I GRUPPI COMUNALI

La base su cui si fonda il volontariato di protezione civile è costituita dai Gruppi Comunali, conseguenza diretta del fatto che l'Ente base del nostro sistema Regionale di Protezione Civile è proprio il Comune.
In ogni Comune, infatti, è presente un Gruppo di Volontari che mettono gratuitamente a disposizione della collettività il proprio tempo e le proprie capacità e competenze per svolgere diverse attività di protezione civile:
- Attività di prevenzione;
- Addestramento e formazione;
- Esercitazione;
- Emergenza e rischio di emergenza;
- Attività di supporto per vari eventi.

I Gruppi Comunali nascono per svolgere esclusivamente attività di protezione civile e quindi dipendono direttamente dalla Protezione Civile della Regione Sicilia, costituendone quasi un "braccio operativo".

Il Gruppo Comunale di Santa Lucia del Mela, istituito il 23/09/2008 con Deliberazione del Consiglio Comunale n° 57 e iscritto al Registro Regionale del Volontariato al n. 455, è costituito da n. 20 volontari e dispone di una sede per riunirsi e depositare i propri mezzi ed attrezzature presso il palazzo socio-culturale di via P. Nenni.

Il Sindaco Sciotto Matteo è il responsabile della protezione civile - è quindi il "capo istituzionale" del Gruppo di volontari di protezione civile - e si avvale della collaborazione del Coordinatore del Gruppo di volontari Protezione Civile, Coco Nicola.

Il coordinatore si occupa della gestione operativa del Gruppo, ovvero dell’utilizzo e manutenzione delle attrezzature in dotazione, della concreta realizzazione, di tutte le attività svolte dal Gruppo Comunale, dell'intrattenimento dei rapporti operativi con la Protezione Civile della Regione per la gestione dei volontari e per gli interventi degli stessi durante le diverse attività.

Per eventuali informazioni, rivolgersi al Coordinatore del Gruppo:
Cellulare: 320.4515883
E-Mail: gruppocomunale@comune.santaluciadelmela.me.it


IL VOLONTARIATO
 


Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile Santa Lucia del Mela

Il Volontariato è regolamentato principalmente dalle leggi 11/08/1991 n. 266 "Legge quadro sul volontariato" recepita con L.R. 07/06/1994 n. 22, dalla L. 225/92 recepita con L.R. 14/98 e dal D.P.R. 194/2001. L'art. 18 della legge 24/02/1992 n. 225 prevede l'utilizzo delle associazioni di volontariato nell'opera di previsione, prevenzione e soccorso in caso di calamità.

Inoltre l'art. 11 della legge 225/92 sancisce che le organizzazioni di volontariato fanno parte delle strutture operative del Servizio Nazionale della Protezione Civile.

Nello stesso tempo, però, non possono e non devono sostituire le istituzioni, ma affiancano queste ultime con funzione di supporto. Sono considerate associazioni di volontariato di Protezione Civile quelle liberamente costituite da volontari con fini solidaristici e senza scopi di lucro, anche indiretto, e che svolgono o promuovono attività di previsione, prevenzione e soccorso in occasione di calamità naturali o indotte, nonchè attività di formazione alla coscienza di Protezione Civile.

Dipartimento della Protezione Civile - Regione Siciliana



Link Correlati: Vai al Sito

Protezione Civile Nazionale












Link Correlati: Vai al Sito
torna all'inizio del contenuto